Uno spazio personalizzato e in continuo aggiornamento, riservato alla Comunità Professionale di Regione Lombardia, in cui troverete risorse utili per il lavoro quotidiano.
Possiamo utilizzare questo spazio per condividere risorse, formarci, interagire ma soprattutto per accorciare le distanze.
La comunità di pratica è anche uno strumento di condivisione, indispensabile per essere sempre aggiornati, per tenersi in contatto, confrontarsi e mettere in comune idee, problemi e soluzioni. La partecipazione di tutti e i contributi di ognuno di noi saranno fondamentali per rendere vivo e concreto questo servizio.

Questo corso è in lavorazione. Dopo una fase di test sarà destinato a tutti gli operatori del settore.

ll Kit degli Strumenti nasce dall’Area Territoriale Lombardia di ANPAL Servizi.

E' costituito da una serie di Strumenti Operativi a supporto delle fasi di:

  • Orientamento di Base
  • Orientamento Specialistico
  • Scouting della Domanda di Lavoro

Troverai:

Un file Excel interattivo, pensato come una mappa, in grado di guidarti nella scelta dello strumento più adatto al beneficiario ed alla situazione.

Un'Introduzione al tema dei Livelli Essenziali delle Prestazioni (LEP C, E, F) 

Gli strumenti operativi da utilizzare

Gli strumenti sono costantemente aggiornati. Ti invitiamo a consultare questo spazio periodicamente.

Il corso ha l’obiettivo di illustrare in dettaglio i principali incentivi di accesso per il datore, che assume un lavoratore dipendente. 
Obiettivo finale è rafforzare le conoscenze degli operatori impegnati nei Servizi rivolti alla Domanda e supportare l'azienda nella ricerca e inserimento di personale.
Il percorso si focalizza sui seguenti contenuti chiave:

  • gli strumenti per agevolare le assunzioni, alla luce della normativa comunitaria e italiana e le diverse tipologie di incentivi
  • la segmentazione dei soggetti svantaggiati 
  • i requisiti di accesso ai benefici da parte del datore di lavoro

Questo corso affronta l’individuazione del bisogno complesso nei nuclei beneficiari di Reddito di Cittadinanza:

  • descrive il contesto normativo e procedurale che coinvolge i Centri per l'Impiego 
  • approfondisce uno strumento pratico, che può supportare gli operatori nell'individuazione di tale bisogno

Il corso introduce il concetto di profilazione qualitativa degli utenti all’interno dei servizi per il lavoro, ne illustra i concetti fondamentali e offre spunti di riflessione, anche metodologici, per un utilizzo efficace dello strumento.

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:

  • Definire il concetto di profiling qualitativo e metterlo in relazione ai metodi quantitativi
  • Riconoscere le principali esperienze europee di profiling, identificandone gli aspetti distintivi
  • Descrivere l’evoluzione e lo stato dell’arte del profiling qualitativo in Italia
  • Analizzare la traccia di intervista allegata alla Delibera Anpal n° 19/2018